Lecceinrete

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home

Strategia educative per prevenire o affrontare correttamente il disagio

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
   Il disagio dei ragazzi non è connaturato con l'adolescenza ma è determinato da vari fattori.

Quali sono, dunque, gli atteggiamenti dell'educatore che possono aiutare a promuovere l'autostima, sviluppare l'autonomia e a sviluppare relazioni positive con se stessi e gli altri?

Ogni persona ha bisogno di CONFERME Ogni ragazzo continuamente si chiede "chi sono io?" e propone all'adulto, con modalità diverse e a volte stravaganti, varie e cangianti modalità di presentarsi. La risposta dell'adulto deve essere "tu esisti, tu sei importante per me, tu sei unico"

L'adulto educatore deve ACCETTARE l'altro, deve cioè cogliere ed apprezzare la diversità, che può essere particolarmente sconcertante quando si tratta di un adolescente in difficoltà.

L'accettazione non è sufficiente. E necessario COMPRENDERE IL FUTURO ED ABBRACCIARE LE SUE FANTASIE, intuire le potenzialità spesso nascoste e difficili da decifrare del ragazzo.

Accettare l'altro non significa non impegnarsi in una LOTTA per un miglioramento costruttivo del ragazzo che permetta di far emergere potenzialità e risorse che forse il ragazzo non intravede o che non crede di riuscire a sviluppare. Strumento fondamentale per questa lotta è il dialogo appassionato

 

Raffaele De Giorgi

 

E' necessario registrarsi

Eventi da non perdere

<<  Maggio 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Concetti chiave

Le visite